LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI VELLETRI INIZIA A MUOVERSI, SOSPESO DAL SERVIZIO L’ING PETRINI DELL’UFFICIO URBANISTICA DEL COMUNE DI MARINO

Dopo la tornata elettorale che ha visto il sindaco Adriano Palozzi spendere non poche energie per dare il suo appoggio all’attuale governatrice Renata Polverini, le notizie provenienti dalla Procura di Velletri riportano nuovamente l’attenzione su Palazzo Colonna. E, neanche a dirlo, al centro del tifone c’è la questione urbanistica. Se nel numero dello scorso Novembre parlavamo di «gravi indagini in corso» rispetto alle quali dirigenti ed assessori mostravano totale estraneità, ostentando la loro buonafede e il loro rispetto delle regole, adesso le indagini hanno portato i primi provvedimenti. A subire le conseguenze sull’inchiesta portata avanti dalla Procura di Velletri è stato l’Ingegnere all’ urbanistica all’Area V Stefano Petrini, lo stesso che, a suo tempo, affermava sulle pagine del Caffè «confidiamo nella Procura(…) dimostrerà la nostra estraneità. Ciò che abbiamo fatto è pienamente legittimo.» L’ingegnere è stato infatti soggetto, a causa di un provvedimento emesso dal GIP di Velletri, ad un’interdizione non cautelare di due mesi, ossia una sospensione dall’attività. Tanto che, il 25 Marzo, è stato a sostituito dall’ Ingegnere Giancarlo Ottaviani, come si legge sull’Albo Pretorio del Comune “Il Sindaco (…)visto il provvedimento 1387/10 del 19 Marzo 2010 del Gip presso il Tribunale di Velletri (…) conferisce la dirigenza ad interim dell’Area V all’Ing. Giancarlo Ottaviani.” Il provvedimento, come prevede il codice, può essere rinnovato al termine della scadenza dei sessanta giorni, intanto, la Procura proseguirà nelle sue delicate indagini. Massimo riserbo da parte del Procuratore della Repubblica di Velletri, Silverio Piro, che ammonisce «La priorità del magistrato in casi come questi è mantenere la riservatezza più assoluta e nella particolare fase dell’istruttoria non è possibile rilasciare alcun commento. Per altre domande rivolgetevi agli avvocati degli indagati.» Petrini, infatti, al momento, non risulterebbe essere l’unico iscritto nel registro degli indagati, ma ci sono altri “grossi nomi” dell’Amministrazione comunale che Il Caffè, in rispetto della riservatezza, preferisce non nominare. Stesso discorso per la motivazione che ha portato all’ interdizione dell’ingegnere che dipenderebbe da un singolo caso per il quale il giornale preferisce mantenere il giusto riserbo. Sembra quindi che le centinaia di esposti inviati in Procura da associazioni e dai singoli cittadini siano ormai da tempo sotto l’occhio vigile dello stesso Procuratore, che, in questi giorni, sta portando avanti le indagini. Una bella gatta da pelare per la Giunta comunale che, dopo aver visto l’esclusione di Adriano Palozzi da un posto quasi sicuro alla Pisana, ora ha problemi ben maggiori da gestire. Noi del Caffè, come la deontologia professionale insegna, abbiamo provato a dare possibilità di replica all’amministrazione, ma come risposta abbiamo avuto il silenzio più totale. Bocche cucite dal Presidente del Consiglio Umberto Minotti che, causa impegni, per oltre una settimana ha manifestato la sua impossibilità ad incontrarci. Altrettanto indisponibile, come ci riferisce l’ ufficio stampa del sindaco, il primo cittadino Adriano Palozzi che, forse, ancora troppo occupato per le elezioni già terminate, non trova il tempo per rilasciarsi una dichiarazione, né ci è possibile prendere un appuntamento con lo stesso

About these ads

0 Responses to “LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI VELLETRI INIZIA A MUOVERSI, SOSPESO DAL SERVIZIO L’ING PETRINI DELL’UFFICIO URBANISTICA DEL COMUNE DI MARINO”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: