Archivio per agosto 2009

Sonia Alfano: “controlli con la rete” [4:24]

Subject:
Sonia Alfano è per il modello “basi di dati condivise”[intervista a Sonia Alfano: truffa a INPS per 15 milioni di euro]
Date:
Sun, 30 Aug 2009 10:06:53 GMT
From:
L
Organization:
[Infostrada]
Newsgroups:
it.cultura.filosofia, it.politica, it.economia

Ecco il video della intervista a Sonia Alfano (deputata europea):
(è la stessa che se si fa click sul video qui sopra)

http://www.youtube.com/watch?v=85_cDpQAoD4

Pare che la mia idea di modello di “base di dati condivise” .. stia
prendendo piede!

Sonia dice “controlli attraverso la rete” al minuto 4:24 del video.

: – )

A parte la paternità del modello .. già sarebbe un grosso risultato che
si cominciasse a sperimentare.

Ricordo che Visco mise on line le dichiarazione dei redditi dei
contribuenti più facoltosi e ancora si sentono le grida! ..

: – )

Ma se non lo fa la destra e non lo fa la sinistra chi lo dovrebbe fare
Casini?

(Che ha spostato Azzurra _Caltagirone_)
http://www.youtube.com/watch?v=cUqF_CSuVMU

Ecco perché siamo nei casini .. perché la novità deve venire dal basso
.. comunque vogliamo dettagliare come deve essere fatto ‘sto modello?

Mi dite le vostre opinioni sui pro e i contro?

Ossia se -secondo voi- ci sarebbero dei miglioramenti oppure se non è il
metodo giusto e perché?

Ciao,

L

IDV Marino

Annunci

Mister B procede ai “licenziamenti di massa”!

licenziati alla stazione di Milano Centrale

licenziati alla stazione di Milano Centrale

Subject:
Mister B procede ai “licenziamenti di massa” .. [dall’unita.it]
Date:
Sat, 29 Aug 2009 13:43:53 GMT
From:
L
Organization:
[Infostrada]
Newsgroups:
it.politica, it.cultura.filosofia, it.economia

http://www.unita.it/news/scuola/87758/precari_sul_tetto_del_provveditorato_a_benevento_no_ai_licenziamenti_di_massa

++
cit on
++
da http://www.unita.it

Precari sul tetto del provveditorato a Benevento: “No ai licenziamenti
di massa”

“Precari, un licenziamento di massa”. Un gruppo di 7 donne, tutte
docenti precarie con oltre 10 anni di insegnamento alle spalle, sono
salite sul tetto del provveditorato agli studi di Benevento per iniziare
un’occupazione ad oltranza per protesta contro i tagli della riforma
Gelmini. «contro il più grande licenziamento di massa. 20.000 in italia,
500 a Benevento. vogliamo un futuro», recita lo striscione calato dal
tetto dell’edificio.

Le donne del «comitato insegnanti precari» hanno installato un gazebo
sul tetto per proteggersi dal caldo soffocante ed hanno scorte
alimentari sufficienti e resistere per diverse settimane. hanno già
annunciato l’intenzione di resistere ad oltranza fino a quando non
verranno risposte: «Faremo come gli operai dell’Innse, scenderemo da qui
solo quando avremo una risposta concreta contro i licenziamenti e la
disoccupazione» afferma Elvira, una delle insegnanti sul tetto.

Il presidio permanente, promosso da diversi giorni all’esterno
dell’ufficio scolastico provinciale, si è così trasformato di fatto in
un sit-in di solidarietà con le insegnanti sopra il tetto: altre decine
di docenti, insieme agli attivisti del centro sociale depistaggio,
militanti del sindacalismo di base, stazionano fuori l’edificio, anche
per dissuadere eventuali azioni repressive da parte delle forze
dell’ordine. L’obiettivo è coinvolgere le centinaia di insegnanti che in
queste ore si accalcano presso gli uffici per l’imminente pubblicazione
delle graduatorie provinciali.

Ieri sera, sul palco del concerto di Francesco De Gregori organizzato
nell’ambito della kermesse «Quattro Notti e più di luna piena», una
precaria della scuola, introdotta da Lucio Dalla – direttore artistico
della manifestazione – ha letto un documento con il quale venivano
stigmatizzate le difficoltà dei precari, le cui «condizioni devono
interessare tutta la società beneventana, colpita nell’abbassamento
della qualità formativa per i propri giovani con una sottrazione di
circa 10 milioni di euro alla già misera economia del territorio sannita
che si determinerà con il mancato rinnovo dei 500 contratti di lavoro
della scuola».
29 agosto 2009

++
cit off
++

Saluti,

L

IDV Marino

Abruzzo: Denuncia vs “Commissione Rischi”!

Segnaliamo con il video attuale alcune novità sugli eventi del sisma in Abruzzo dei mesi scorsi.

web master IdV Marino

Se li conosci .. li eviti? [promesse di Mr B]

++
cit on
++

Subject:
Se li conosci li eviti? (video di Claudio Messora sulle promesse elettorali -di Mr B- del 2008)
Date:
Thu, 13 Aug 2009 09:18:04 GMT
From:
L
Organization:
[Infostrada]
Newsgroups:
it.cultura.filosofia, it.politica, it.media.tv

Consiglio di vedere il filmato, delle campagna elettorale di Silvio
Berlusconi in Abruzzo, sosprattutto tra quelli che lo hanno votato.

http://www.youtube.com/watch?v=RobGep1mgT8

Messora mette a paragone:

1) Ciò che era stato promesso

2) Ciò che è stato realizzato

Grazie dell’attenzione,

L

++
cit off
++

IDV MARINO