Archivio per novembre 2009

MANIFESTAZIONE NO BERLUSCONI DAY – 5 DICEMBRE 2009 A ROMA

Cari Amici,

Come sapete l’Italia dei Valori ha aderito alla manifestazione No Berlusconi Day, del 5 dicembre 2009, a Roma.

La manifestazione avrà inizio alle ore 14:00 con il corteo che partirà da piazza della Repubblica e arriverà a piazza del Popolo, dove troverete allestiti i gazebo dell’Italia dei Valori.

L’appuntamento per tutti è fissato alle ore 13:30 a piazza della Repubblica, davanti alla Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Aggiornamento 2/12/2009:
La piazza è ora San Giovanni in Roma.

da repubblica.it: link

++
cit on
++

POLITICA

700 pullman, 4 treni speciali ed una nabe dalla Sardegna. Sit-in
alla Rai per la diretta

La manifestazione si concluderà in un luogo storico dei cortei della
sinistra
Il No-B day a piazza San Giovanni

Concerto finale con Vecchioni
di CARMELO LOPAPA

ROMA – Il No B-day emigra a piazza San Giovanni. Sarà la piazza più
grande di Roma, storico scenario delle manifestazioni della sinistra e
del concerto del Primo Maggio, a fare da sfondo alla prima mobilitazione
antiberlusconiana nata dal basso, convocata dal passaparola sul web e
dal coinvolgimento delle associazioni. Cresciuta al punto da indurre i
promotori (blogger, pezzi della società civile) di lasciare piazza del
Popolo, ritenuta angusta a fronte delle 350 mila adesioni, dei 700
pullman, dei quattro treni speciali e della nave in arrivo dalla
Sardegna.

++
cit off
++

Al fine di agevolare la partecipazione alla manifestazione, grazie alle risorse messe a disposizione dalla direzione nazionale dell’Italia dei Valori, l’IDV di Marino insieme agli altri circoli dei Castelli Romani  offre  gratuitamente a tutti gli interessati a partecipare dei  pullman (minimo da 50 posti) per arrivare a piazza della Repubblica.

Vi chiediamo pertanto di  farci avere prima possibile le adesioni per organizzare il noleggio. Le adesioni per partecipare dovranno pervenire  entro il termine del 01 dicembre, direttamente nella sede dell’Italia dei Valori in corso Trieste n.45 a Marino, o tramite e-mail all’indirizzo: italiadeivalorimarino@gmail.com o al numero di Telefono cellulare: 338/7394500.

ADERITE ADERITE ADERITE!!!!!!

IDV Marino

INFO DALLA REGIONE LAZIO

Riportiamo la gradita e-mail che il Senatore Claudio Bucci – Consigliere IDV Regione Lazio ha inviato al nostro Circolo lo scorso 24 Novembre

Carissimi,

noto con piacere che state facendo un ottimo lavoro sia sul territorio sia sulla comunicazione. Trovo che il blog sia uno strumento estremamente utile per far circolare idee e proposte e per questo vorrei dare il mio personale contributo segnalandovi due iniziative della Regione Lazio: la prima riguarda l’approvazione della mia proposta di legge (in allegato) che agevola il reinserimento nel mondo del lavoro di coloro che, superati i 40 anni di età, lo abbiano perso. Credo sia una grande vittoria del nostro partito in favore di tutti i lavoratori. Segnalo in secondo luogo poi un’iniziativa della Regione Lazio: de venerdì 20 novembre, i giovani residenti nella Regione Lazio con un’età compresa tra i 10 e i 25 anni e un reddito ISEE fino a 20 mila Euro annui possono inoltrare la domanda per richiedere l’esenzione dai costi del trasporto pubblico regionale o locale anche per l’anno 2010. La domanda si può fare on line dal sito http://www.regione.lazio.it/sisetLazio/security_login.flyingWeb. Credo possa essere una buona notizia da far circolare tramite blog.

Un grazie per quanto state facendo,

Claudio Bucci – Consigliere IDV Regione Lazio

PRIVATIZZAZIONE DELL’ACQUA, L’ENNESIMO SOPRUSO

Segnaliamo l’intervento di Antionio Di Pietro sul problema della privatizzazione dell’acqua:

Il governo del malaffare ha colpito ancora. Il governo degli affari propri, degli intrallazzatori, questa volta ha colpito uno dei beni più preziosi del vostro patrimonio e dell’intera umanità. Quali sono i beni più preziosi? Verrebbe spontaneo rispondere: “l’acqua e l’aria”.

Verrebbe da chiedersi: “Si saranno rubati pure l’aria? Si saranno rubati pure l’acqua?”. L’aria l’hanno già “rubata”, deturpando l’ambiente, inquinandola con i rifiuti tossici, mentre l’acqua l’hanno “rubata” mettendo il voto di fiducia su un provvedimento che questo governo ha fatto approvare da un Parlamento con una maggioranza parlamentare asservita, venduta, comprata e ricattata, che, adesso, privatizza la gestione dell’acqua.

Secondo questi signori, l’acqua dovrebbe essere gestita da privati, da imprenditori che vendono un prodotto soltanto se ci guadagnano e, chiaramente, darebbero il prodotto-acqua solo a chi lo comprerebbe.

Se andate a comprare un pacchetto di sigarette, pagate e ve lo danno, ma se non pagate non ve lo danno. E se avete sete? Che fate se non avete i soldi? Non bevete? L’acqua e l’aria sono beni pubblici, sono beni dell’umanità e, in quanto tali, non si possono privatizzare. Ci sono beni essenziali nella vita, beni che non possono essere venduti ai privati. Il privato, per definizione, se ci guadagna vende, ma se non ci guadagna non vende. E’ come con la banda larga in mano ai privati: in certi Paesi, poiché piccoli, non è vantaggioso portare la banda larga. E questo è un danno incredibile.

E figuriamoci se, in questi stessi Paesi, gli imprenditori si preoccupano di investire! Questi piccoli Paesi non sentono, non vedono e non bevono. Prima di rimanere assetati e morti di democrazia, ribelliamoci.

L’Italia dei Valori si oppone a questo provvedimento scellerato, così come si oppone ai provvedimenti che ristabiliscono le centrali nucleari e l’illegalità.

L’Italia dei Valori si accinge a raccogliere le firme per un referendum anche su questo provvedimento di privatizzazione dell’acqua.

Amici miei, ci dobbiamo svegliare! Se non ci pensiamo noi a salvare noi stessi non ci pensa nessuno.

ANTONIO DI PIETRO

http://italiadeivalori.antoniodipietro.com/articoli/politica/privatizzazione_dellacqua_ribe.php

CIRCOLO IDV MARINO

Circolo Italia dei Valori di Marino al Servizio dei Cittadini

 

Italia dei Valori di Marino vuole costruire un rapporto diretto con le persone perchè l’azione politica sia più vicina alle esigenze della vita quotidiana:

 

  • E’ aperto a tutti i cittadini uno “Sportello di Ascolto” per segnalazioni e proposte riguardanti le problematiche del nostro territorio, lo sportello è attivo presso il Circolo Italia dei Valori sito in corso Trieste n.45 Marino.

 

 

  • Il Circolo Italia dei Valori di Marino inoltre, attraverso un pool di liberi professionisti, ha attivato anche un servizio di consulenze gratuite di natura tecnico-edilizio, fiscale, legale a tutti i suoi tesserati.

Le consulenze saranno prestate attraverso varie modalità presso il Circolo Italia dei Valori sita in corso Trieste n.45 Marino

 

 

________________________________

Per maggiori informazioni scrivere a: italiadeivalorimarino@gmail.com

GAZEBO IDV A MARINO

Sabato 14 Novembre 2009 in piazza Don Luigi Sturzo a Marino (nei pressi del Commissariato di Polizia) è stato allestito il secondo GAZEBO informativo del Circolo IDV di Marino. L’iniziativa ha riscosso un notevole successo di presenze, i cittadini che si sono intrattenuti hanno manifestato interesse per le nostre iniziative in atto e hanno dato dei contributi propositivi su tematiche legate al nostro Territorio. Come nel precedente GAZEBO di Santa Maria delle Mole lo sdegno dei cittadini si è violentemente scagliato contro le politiche urbanistiche che hanno investito il comune di Marino negli ultimi anni. Apprezzamento per l’onesta informazione che è stata data dal nostro circolo in merito alla vicenda dell’Ecodiscarica ai confini di Marino, tramite l’esibizione di delibere e documenti ufficiali del Comune di Grottaferrata. Al termine della giornata è giunta improvvisa ed inaspettata la visita presso il nostro GAZEBO dell’Assessore all’Urbanistica del Comune di Grottaferrata  Dott. Marco Bosso, con il quale si è acceso un dibattito sulla più opportuna localizzazione dell’Ecocentro. Ma come mai Marco Bosso fa spesa alla GS di Marino?

L’Italia dei Valori di Marino da appuntamento al prossimo GAZEBO informativo nel mese di Dicembre per un confronto vero e puntuale con i cittadini.

STAY TUNE!!!!

Ricordiamo che Venerdì 20 Novembre 2009 scadono i termini per la Campagna di Tesseramento 2009/2010, per qualsiasi informazione rivolgersi a:  italiadeivalorimarino@gmail.com

 

GAZEBO IDV A S.MARIA DELLE MOLE

Sabato 7 Novembre a S. Maria delle Mole abbiamo dato vita al primo di una serie di gazebo che saranno costantemente presenti sul nostro territorio per informare delle iniziative politiche del circolo IDV di Marino, nonchè per ascoltare i cittadini che vorrano sottoporci i problemi reali che affliggono il nostro paese e dar loro modo di collaborare con Italia dei Valori e con le sue battaglie di legalità.

CI VEDIAMO TUTTI PER IL PROSSIMO GAZEBO IL 14 NOVEMBRE A MARINO IN PIAZZA DON LUIGI STURZO DALLE ORE 9:00………NON MANCARE, VIENI ANCHE TU CON IDV

Gazebo idv e andrea

Gazebo idv con andrea, don chichotte e walter

Volgare offesa alla sede dell’idv di Marino

svastiche a Marino

svastiche a Marino

Il circolo dell’Italia dei Valori di Marino insieme all’A.N.P.I. “A. Del Gobbo” denuncia la comparsa di numerse svastiche inneggianti al nazifascismo e all’olocausto. Tutto ciò costituisce un offesa alla comunità democratica di oggi e un oltraggio alla memoria di coloro che hanno dato la vita per la liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e di quanti sono morti nei campi di concentramento.

Invitiamo

i cittadini di Marino a non sottovalutare queste azioni che potrebbero essere il preludio al ritorno di ideologie condannate dalla storia e dalla coscienza democratica che ha dato origine alla nostra costituzione. Invitiamo il Sindaco in qualità di responsabile della Polizia Municipale, a provvedere alla cancellazione delle scritte e a deprecare pubblicamente tali azioni.

Manteniamo alta la vigilanza democratica!